Designed by Blue Direct srl
  • svg
  • svg

Dove siamo

Tecnotagli s.r.l.
Via Codignole 54
25124 Brescia (BS)
Tel: 030 3542849
Email: info@tagliocementomilano.it

Contattaci

Hai qualche domanda sui nostri servizi oppure hai bisogno di un preventivo senza impegno? Contattaci!

* Please Fill Required Fields *
img

Telefono

030 3542849

    • svg
    • svg

    Dove siamo

    Tecnotagli s.r.l.
    Via Codignole 54
    25124 Brescia (BS)
    Tel: 030 3542849
    Email: info@tagliocementomilano.it

    Contattaci

    Hai qualche domanda sui nostri servizi oppure hai bisogno di un preventivo senza impegno? Contattaci!

    * Please Fill Required Fields *
    img

    Telefono

    030 3542849

    Ecobonus “Lo sconto in fattura condanna a morte le piccole imprese”

    Uncategorized / 7 Ottobre 2019

    “Una situazione insostenibile, una condanna a morte per le piccole realtà imprenditoriali che già stanno perdendo moltissime commesse. Di questo passo le grandi multinazionali asfalteranno del tutto i piccoli artigiani del settore. Il governo e il parlamento non possono rimanere in silenzio di fronte a questa situazione”.

    È ancora allarme sulla misura del decreto legge Crescita che prevede lo sconto in fattura al posto della detrazione fiscale per i lavori edili relativi a ecobonus e sismabonus.

    Non è per cattiveria che non aderiamo a questa iniziativa, ma purtroppo è strutturato in modo da condannare le piccole imprese che non hanno liquidità sufficiente da essere pagate in 5 anni per un lavoro.

    Infatti il bonus si presenta così:

    Noi svolgiamo il lavoro, costo totale: 10.000 € + iva 10%

    Il cliente paga subito la metà, ovvero 5.500 €

    noi dobbiamo pagare l’iva entro tre mesi, quindi – 1.000 €

    In tasca ci rimane: 4.500 € per un lavoro da 10.000 che non coprono nemmeno i costi del materiale, e noi i soldi ne vedremo 1.000 € l’anno prossimo, altri 1.000€ l’anno dopo (e forse così saremo a pari) e al terzo anno forse avremmo ottenuto un po’ di ricavo.

    Ovviamente aspettare 3 anni per avere un risicato profitto e doverne attendere 5 per un profitto completo non è sostenibile per noi.

    Quindi abbiate pietà, non chiedeteci perchè non aderiamo al decreto crescita (degli altri).

    Grazie

     

    Commenta

    In alto